Home > Archivio > 01 - 2013 > Lettere da tutto il mondo
RUBRICHE
tratto dal n. 01 - 2013

Lettere da tutto il mondo




ITALIA

SUORE TERZIARIE FRANCESCANE REGOLARI

 

Grazie per il bene che 30Giorni ci ha donato

 

Lucignano, Arezzo, 11 agosto 2012

 

Spettabile redazione,

abbiamo ricevuto la comunicazione che non avremmo mai voluto ricevere: la cessazione della pubblicazione della splendida rivista 30Giorni. Ogni mese l’aspettavamo con ansia e la leggevamo con estremo interesse perché ogni contenuto era non solo informativo, ma soprattutto formativo.

Ci sentiamo, davvero, impoverite nella nostra formazione e nella informazione sulla vita della Chiesa e ne sentiremo sicuramente la mancanza. Mentre esprimiamo il nostro rammarico, desideriamo porgere un ringraziamento veramente sentito per il bene che 30Giorni ci ha donato fino a oggi.

Esprimiamo la nostra immensa gratitudine (al direttore e a tutta la redazione) per il bene ricevuto e la gioia che 30Giorni ha saputo sempre comunicarci.

Devoti saluti e auguri,

 

suore terziarie francescane regolari

 

 

SPAGNA

AGOSTINIANE DEL MONASTERO SANTÍSIMA TRINIDAD

 

Ci congratuliamo per il bene che 30Giorni ha fatto alle persone

 

Navarra, 23 agosto 2012

 

Signor direttore di 30Días,

egregio signore, abbiamo ricevuto, con molto dolore, la notizia della chiusura della rivista 30Días, notizia che ci ha dato molta tristezza per il bene che questa rivista ha fatto durante tutta la sua pubblicazione.

Ci rendiamo conto che non ci potrà essere un prolungamento della sua attività però, sappiamo che c’è un motivo che rispettiamo.

Ci congratuliamo per il bene che ha fatto alle persone alle quali è stata portata la parola di Dio durante tutta la sua pubblicazione. Speriamo che presto, per i motivi che lei sa, voglia rimanere in contatto con noi. Ci accomiatiamo da lei ringraziandola molto e sperando che nostro padre sant’Agostino (presto sarà la sua festa) la colmi di benedizioni.

La nostra preghiera certa a Lui.

Arrivederci,

 

le agostiniane di Aldatz-Larráun

 

 

ITALIA

CARMELITANE SCALZE DEL MONASTERO SAN GIUSEPPE

 

Il nostro augurio e il nostro ricordo nella preghiera

 

Brescia, 26 agosto 2012

 

Con vivo rammarico abbiamo appreso la notizia della chiusura delle vostre pubblicazioni! Da parecchi anni ricevevamo gratuitamente 30Giorni ed eravamo abbonate a La traccia che, per chi come noi non usufruisce di internet, è stato sempre un utilissimo, indispensabile strumento di formazione.

A voi, che con tanto generoso impegno avete così lavorato per l’avvento del regno, il Signore doni la benedizione e la ricompensa secondo la sua misura!

E il nostro grazie, il nostro augurio e il nostro ricordo nella preghiera.

 

suor Emmanuela della Santa Chiesa, ocd e comunità

 

P.s. Un particolare grazie per aver ricevuto (lo scorso luglio) Il Credo del popolo di Dio di Paolo VI, che avevo chiesto pur usufruendo dell’abbonamento gratuito a 30Giorni!

 

 

GUATEMALA

ARCIVESCOVADO DI LOS ALTOS

 

Il Signore premi il servo buono e fedele facendolo sedere al suo banchetto

 

Quetzaltenango, 31 agosto 2012

 

Gentile senatore Andreotti,

i due ultimi numeri della rivista 30Días hanno portato delle brutte notizie. Nel numero 3-4 abbiamo ricevuto la comunicazione della scomparsa di don Giacomo Tantardini; e nel numero 5 la notizia che sarebbe stato l’ultimo numero della rivista.

Manifesto a lei e alla redazione della rivista le mie più sentite condoglianze per la morte di colui che è stato la mente d’ispirazione nelle edizioni mensili della rivista per tanti anni. Il Signore premi il servo buono e fedele facendolo sedere al suo banchetto.

Desidero manifestarle la profonda gratitudine per il lavoro che per la Chiesa è stato realizzato attraverso la pubblicazione della rivista da trenta anni. Sono grato in egual misura per la gentilezza di aver ricevuto gratuitamente un abbonamento della rivista dal momento in cui fui nominato vescovo nel gennaio 2005.

Con il mio affetto sincero e il ricordo nella preghiera, fedele servitore in Cristo,

 

Mario Alberto Molina, oar arcivescovo di Los Altos

 

 

CROAZIA

 

Questo bellissimo giornale raggiungeva quasi tutti i monasteri del mondo

 

Cherso, 3 settembre 2012

 

Spettabile redazione 30Giorni,

grazie per la gentile lettera. Ci ha un po’ rattristato sentire che la pubblicazione della rivista dovrà essere sospesa. Ci era molto cara come contenuto, formato e soprattutto per la sua universalità! Grazie alla vostra carità questo bellissimo giornale raggiungeva quasi tutti i monasteri del mondo! Certamente ha contribuito alla pace e all’unità nella Chiesa e nel mondo intero! Sia ringraziato il Signore che lo ha ispirato e tutti voi che avete contribuito alla sua realizzazione.

Un vivo e riconoscente saluto allo stimato direttore Giulio Andreotti e a tutti i collaboratori per la disponibilità.

Cordiali saluti e ogni bene.

Devotissima,

 

suor Benedicta, osb, e comunità di Cherso

 

 

STATI UNITI

CLARISSE DEL MONASTERO DELL'IMMACOLATA CONCEZIONE

 

È stata una grande grazia e benedizione aver conosciuto don Giacomo attraverso le pagine di 30Days

 

Palos Park, Illinois, 25 giugno 2012

 

Pace e benedizioni.

Direttore Giulio Andreotti e redazione,

siamo profondamente commosse nel ricevere il numero di Pasqua di 30Days, due mesi dopo la pubblicazione, e apprendere la notizia della scomparsa dello stimato don Giacomo Tantardini avvenuta il 19 aprile 2012. È stata una grande grazia e benedizione averlo conosciuto attraverso le pagine di 30Days negli ultimi anni, e fonte d'ispirazione leggere i suoi scritti, in particolare le meditazioni sul Natale e sulla Pasqua.

Un frate cappuccino, assistente religioso della nostra federazione delle povere clarisse di Maria Immacolata, ci ha recentemente raccontato di avere scoperto la meditazione sul Natale di don Giacomo e di quale grande ispirazione ne abbia ricevuto. Siamo state d'accordo con lui nel dire quanto siamo stati privilegiati nel ricevere le vostre pubblicazioni e questi piccoli libri di don Giacomo.

Sarebbe possibile per voi inviargli direttamente questo ultimo numero di 30Days e anche una copia della meditazione di don Giacomo sulla Santa Pasqua? Ve ne saremmo molto grate. Alleghiamo il suo nome e indirizzo.

È stato molto commovente anche leggere come don Giacomo Tantardini abbia collaborato a questo ultimo numero, uno dei più belli sul tema della fede, specialmente il discorso di papa Paolo VI sul mistero della risurrezione di Cristo, in relazione all’Anno della Fede proclamato dal Santo Padre, papa Benedetto XVI.

Possa il Signore continuare a benedire il vostro splendido lavoro di aiuto e diffusione della verità delle fede.

Grate, nel Signore Gesù,

 

madre Maria Teresita, pcc, badessa

 

 

STATI UNITI

CLARISSE DEL MONASTERO OUR LADY OF GUADALUPE

 

Grazie per la bellissima meditazione del compianto don Giacomo

 

Roswell, New Mexico, 9 luglio 2012

 

Cari amici,

desideriamo ringraziarvi per il vostro generoso regalo dei cinque libretti della bellissima meditazione del compianto don Giacomo Tantardini The humanity of Christ is our happiness. Siamo molto grate per la vostra generosità e chiediamo a Dio di benedirvi e proteggervi con il suo amore in tutti i vostri bisogni.

Siamo molto dispiaciute nell’apprendere che il caro don Giacomo Tantardini ha lasciato questo mondo, ma sappiamo che Dio non lo aspetterà a lungo, tenendolo con sé. Per lui possiamo solo gioire, ma per quelli che ha lasciato dietro preghiamo perché Dio li consoli. Sicuramente don Giacomo otterrà molte più grazie per voi dal cielo che qui sulla terra e continuerà a benedirvi e guidarvi in ogni modo.

Grate e devote, in nostra madre santa Chiara,

 

suor Mary Angela, pcc, badessa



Español English Français Deutsch Português